SUMMERLIFE 3a MEDIA E 1a SUPERIORE

Ora che la proposta SummerLife per i bambini e i ragazzi dalla 1a elementare alla 2a media sta prendendo piede abbiamo pensato ad una proposta per i ragazzi della 3a media e della 1a superiore che sono rimasti “tagliati fuori” dalla possibilità di partecipare a SummerLife.

 

Bisognerà, anche in questa iniziativa, rispettare rigorosamente la normativa attualmente vigente circa lo svolgimento dei centri estivi: per tutte le gite sarà necessario recarsi prima in oratorio – l’ingresso sarà contingentato – per la prova della temperatura corporea (dovrà essere inferiore ai 37,5°), consegnare i moduli della partecipazione all’attività stessa e l’autocertificazione di buona salute che si possono trovare in allegato. Ci si muoverà in gruppi di 10 persone accompagnati da almeno un maggiorenne, come previsto dalle normative. In alcune uscite sarà necessario l’aiuto dei genitori per il trasporto, non verranno organizzati pullman da parte dell’Oratorio: se non ci sarà questa disponibilità la gita verrà annullata.

 

Leggi tutto →

SUMMERLIFE Una proposta dalla 1a elementare alla 2a media

Quest’anno, vista la situazione sanitaria che stiamo vivendo, non ci sarà il CRE per come l’abbiamo sempre conosciuto.
Faremo comunque qualcosa di bello che chiameremo: SummerLife.
Eccoci con le informazioni di base…

Quando?

dal 6 al 31 luglio (4 settimane)
dalle 8.30 (arrivi scaglionati per gruppo) alle 17.00 (uscita scaglionati per gruppo)
con la possibilità della mensa (chi non si ferma a mensa uscirà alle 12.00 e rientrerà per le 13.30) il lunedì l’ingresso sarà dalle 13.30 (arrivi scaglionati per gruppo)

Leggi tutto →

Ricominciamo insieme

Questa settimana la parrocchia fa spazio a due segni importanti di carità della comunità cristiana.

 

Il primo riguarda la riapertura del nostro Centro di Primo Ascolto e Coinvolgimento.

 

Insieme con le parrocchie di Zanica e Stezzano dal 2011 è stabilmente aperto un luogo dove è possibile ascoltare le diverse situazioni di difficoltà che chiunque di noi può trovarsi a vivere. L’obiettivo è quello di aiutare a leggere la situazione, trovare eventuali risorse di sostegno e accompagnare la riprogettazione del proprio futuro. Non si sostituisce al Servizi Sociali e alle altre istituzioni ma, a nome delle parrocchie, prova a costruire piccoli segni di condivisione.

Leggi tutto →